Avete presente la palette degli evidenziatori? Bene, quelli sono i colori tendenza della prossima stagione.

No, no, non avete capito male, saranno proprio il giallo fluo, il rosa segnaletico e il verde neon i colori di punta per la moda che verrà. Dalla testa ai piedi, ci potremo sbizzarrire con ogni genere di indumento e di accessorio non passando di sicuro inosservate.

Qualche esempio? Un abitino dal taglio geometrico (i colori accesi amano le linee decise), un soprabito che renderà totalmente nuovo il solito tubino nero.

Più complicati quei capi che vanno abbinati con qualcos’altro, tipo camicie, gonne, pull o pantaloni: con il nero o con il blu si immiseriscono creando un effetto triste tipo pezzo 100% acrilico, nemmeno vintage, e mescolati tra loro fanno cubista di periferia.

Piuttosto, se una se la sente, meglio il total look monocromatico. Fa molto chic, ma stanca prestissimo. Insomma, va usato con parsimonia (non più di 2 o 3 volte a stagione a distanza di almeno una settimana tra una volta e l’altra).

Una chance decisamente meno impegnativa è rappresentata dagli accessori: ce ne sono di tutti i tipi. Dalla scarpa sportiva al tacco undici, dalla sacca alla borsa a mano, anche i marchi più classici non hanno resistito alla “stabilo-mania”.

E, siccome le immagini in questo caso valgono più di mille parole, smetto di chiacchierare e vi inondo di colore, senza però dimenticare il nostro mantra.

Se un vestito ci sta male, non bisogna cambiare corpo, bisogna cambiare sarto.

  • Sweet Matilda
  • Sweet Matilda
  • Tosca Blu
  • Tosca Blu
  • Tosca Blu
  • Tosca Blu
  • V° 73 -Bandes Rafia Clutch Salvia
  • Harmont&Blaine
  • Harmont&Blaine
  • Longchamp
  • Longchamp
  • Longchamp
  • Longchamp
  • Longchamp
  • Longchamp
  • Longchamp