Bye bye Pitti Bimbo: il salone del childrenswear fiorentino ha chiuso i battenti tra eventi e sfilate, buyer e visitatori (sono persino lievemente aumentati i compratori italiani, incredibile!) e tendenze kids per tutti i gusti.

Cosa ho preferito di questa edizione dedicata all’autunno-inverno 2014/2015? Scopriamolo insieme, nella mia top 5 in taglie mini!

msgm kids pitti bimbo

1# I capi super cool di MSGM Kids

Non c’è fashionista che si rispetti che non conosca le creazioni di Massimo Giorgetti. I suoi sono capi trendy e versatili allo stesso tempo, e per questo motivo si adattano anche alle esigenze dei più piccoli. Così ecco servita la collezione kids, presentata in anteprima a Pitti Bimbo e realizzata in partnership con Manifatture Daddato. Che dire… purtroppo arriva fino ai 12 anni. Mannaggia!

miss blumarine pitti bimbo

2# I colori d’antan: carta da zucchero e rosa antico

Azzurro e rosa, maschio e femmina: ovvero lo stereotipo per eccellenza del guardaroba per bambini fin dalla più tenera età. Bene, dimenticatelo. Il prossimo autunno-inverno accoglie una versione rinnovata di questa superata combo: il carta da zucchero e il rosa antico. Presenti sulle passerelle di Miss Blumarine e Il Gufo, saranno i colori più cool della stagione: perfetti da abbinare ad accessori in cuoio, per un look dal sapore vintage.

frankie morello toys

3# Pazzi piumini

Il piumino per bambini non è più quello di una volta: è decisamente molto meglio. Scaldato da inserti in morbida maglia nella collezione Fay Junior, bordato di ecopelliccia da Frankie Morello Toys, in stampa all over per bimbi a tutto rock da Young Versace, con cappuccio in paillettes per le bimbe di Twin-Set Girl: ce n’è davvero per tutti i gusti. L’importante è stare al calduccio con allegria!

neoprene dirk bikkembergs

4# Scuba style: viva il neoprene

Se pensavate che fosse solo una moda passeggera, vi sbagliavate di grosso. Per il prossimo autunno-inverno molte collezioni di moda bambino hanno scelto di utilizzare questo insolito materiale. A partire da Roy Roger’s, che presenta felpe in neoprene stampate da abbinare ai propri storici jeans; e poi Monnalisa, che lo mixa addirittura con il velluto per abitini super glamour. Scuba style anche per Byblos Boys & Girls, con vestiti colorati, termoisolanti e semi impermeabili, mentre per Dirk Bikkembergs il neoprene è protagonista, insieme al nylon, di un’intera collezione, la Capsule Collection 99, presentata in esclusiva al salone.

nolamisu pitti bimbo

5# Il talento emergente di Francesca Liberatore

La stilista romana Francesca Liberatore ha già avuto modo di farsi notare sulle passerelle di Milano Moda Donna, ma a Pitti Bimbo ha stupito tutti presentando anche una linea dedicata ai più piccoli, Nolamisù, in collaborazione con il designer Tony Halab. Si tratta di una collezione infantile per definizione, giocosa, assolutamente a misura di bimbo: davvero irresistibile!