La notte degli Oscar 2015 si avvicina e, se le prove generali sono state fatte poche settimane fa ai Grammy, gli Oscar sono in assoluto l’evento cinematografico più seguito dell’anno e nulla è lasciato al caso! Non pensate però solo all’organizzazione della serata, alla diretta TV globale, alla scaletta, ai film in gara o alla giuria; ciò che più di ogni altra cosa è studiata per mesi e mesi è sicuramente il look delle star hollywoodiane che niente, davvero niente lasciano al caso!

Per scegliere il look perfetto per la notte degli Oscar, infatti, ogni celebrities che si rispetti non solo intraprende insieme alla sua stylist personale una vera e propria ricerca dell’abito perfetto, ma, una volta trovato il modello prescelto, fa almeno 3 prove per adattarlo perfettamente al corpo della star, senza alcuna imperfezione catturabile dagli obiettivi dei fotografi. Praticamente come una ricerca dell’abito da sposa, solo che in questo caso, almeno per le più fortunate, la “grande caccia al tesoro” si ripete quasi ogni anno!

Se pensate, però, che con la scelta dell’abito e con le tre prove si concluda il tutto allora non avete osservato attentamente i red carpet. Non basta, infatti, avere il look, il make-up perfetto e l’hair style migliore per conquistare i commenti positivi di editor e esperti del settore: bisogna curare anche la posa da assumere!
Angelina Jolie, Victoria Beckham, Scarlett Johansson e tutte le altre non lasciano, infatti, al caso il linguaggio del corpo, che viene studiato in modo da valorizzare al meglio l’abito. In base, infatti, al capo prescelto esiste una posa assolutamente perfetta per far risaltare al meglio le forme del corpo della star e i punti di forza del vestito, rendendo la percezione del look assolutamente perfetta!

Angelina Jolie, posa sul red carpet

Tra le pose più riuscite c’è sicuramente quella molto amata da Angelina Jolie, che abbina sempre a un abito molto voluminoso una mano sul fianco e la gamba opposta leggermente portata in avanti, per far notare lo spacco vertiginoso.

posa-red-carpet-victoria-beckham
Un’altra posa molto efficace è quella assunta praticamente sempre da Victoria Beckham, che sceglie una postura lusinghiera, perfetta per essere immortalata da ogni angolazione.
Chi, invece, ha un abito caratterizzato da una coda lunga e fluttuante sceglie spesso una posa di spalle, con la schiena a 3/4 e il viso leggermente ruotato in direzione dei flash.

posa-spalle-red-carpet

Infine, naturalmente, la posa più riuscita è quella della vincitrice che, grazie alla statuetta in mano, sarà perfetta in qualsiasi posa e farà senza dubbio impallidire tutte le altre!