Passano gli anni, cambiano le passerelle, si susseguono le collezioni, ma una cosa resta immutata col passare da un settembre all’altro: l’estrema nonchalance con la quale i newyorchesi affrontano l’ennesima, caotica, chiacchierata Fashion Week.

La settimana della moda di New York è la prima, la più attesa e, per restare al passo, gli abitanti della Grande Mela anticipano le tendenze prima ancora che queste salgano in passerella: e lo fanno a suon di street style.

 

stampe new york fashion week

 

Non solo nelle prime file dei pochi eletti che varcano la soglia delle sfilate, ma soprattutto per le strade, nei dintorni delle location deputate agli eventi, si vedono uomini e donne che sembrano arrivare da un altro pianeta, dove non importa se usi gli occhiali da sole in un giorno di pioggia, dove il cappello non serve di certo per coprire la testa e le mise che ispirerebbero solo ribrezzo ai comuni mortali diventano immancabili must have. Ma a New York questa è la prassi, e c’è poco da stupirsi.

Non ci resta che dare un’occhiata alle tendenze più in voga, sbirciando qua e là appena fuori dai templi del fashion che hanno appena chiuso i battenti, quel tanto che basta da rendersi conto che i “comuni” newyorchesi sono capaci di sfilare alla grande anche in mezzo a una strada.

 

crop top new york fashion week

 

 

La pancia? Mettila in vista

A New York non temono nulla, né tantomeno di mostrare la pancia. Bella o brutta, è secondario: quelle magliettine (i cosiddetti crop-top) che sembrano avere subìto un lavaggio ad alta gradazione in lavatrice sono assolutamente cool, e gli abitanti della Grande Mela in delirio da Fashion week lo sanno bene.

 

occhiali new yoek fashion week

 

 

Se non hai gli occhiali da sole, non sei nessuno

Punto. C’è una sottile coincidenza che si ripete a ogni settimana della moda: quelli dal look più curato nei dettagli – ovvero fine ed elegante, come sordidamente trash – portano al 90% un paio di occhiali da sole. Nelle forme e nei colori più strambi, per farsi notare, per sentirsi dive e, soprattutto, per coprire le occhiaie causate da interminabili ore di preparazione allo specchio.

 

collane new york fashion week

 

 

Prima il collo, poi il resto

Quando vi vestite, la prima cosa a cui pensate è quale borsa o scarpa sarebbe perfetta da abbinare al vostro look? Pff. Siete tremendamente out. Lo sanno bene gli esperti di street style, che la prima cosa a cui bisogna pensare è la collana. E non crediate che basti riaprire la vecchia scatola degli ori: i girocolli più fashion sono colorati, vistosi e spesso plasticosi, ma in grado di donare quel tocco in più a ogni outfit.

 

cappelli new york fashion week

 

 

Cappellaio matto

Sì, avete presente quello di Alice nel Paese delle Meraviglie? Il suo copricapo sgargiante non è nulla rispetto a quelli che si vedono per le strade di New York. Pazzi, sopra le righe, unici e per questo tremendamente fashion.

 

stampe new york fashion week

 

 

Stampami il vestito

Questa sì che è una tendenza davvero utile. Perché perdere il proprio tempo a cercare le combinazioni di colori più insolite, a mixare black&white con maestria, quando si può puntare il tutto su un vestito a stampa multicolor? Basta indossarlo, e il mondo patinato della moda vi sorriderà.

E ora, una volta passata Londra… siete tutti pronti a non sfigurare per le vie della nostra fashionissima Milano? Qualcuno dei nostri a New York si è già fatto notare!

 

street style anna dello russo