Questo è uno dei periodi dell’anno che amo di più. Sei pazza direte voi: l’estate sta finendo, si ritorna al lavoro/università/scuola e ricomincia il solito tran tran. Eppure, fin da bambina, ho sempre adorato il periodo di fine agosto. Allora amavo le pubblicità dei diari per la scuola, degli zaini, la ricerca spasmodica di astucci e penne colorate, l’aria settembrina che si avvicinava.

Oggi continuo ad amare l’aria settembrina, ma come tutte le fashioniste incallite quello che più adoro è guardare le vetrine che si riempiono di abiti autunnali, sfogliare le riviste che ci parlano dei trend per la stagione in arrivo; perché quando l’abbronzatura che hai tanto ricercato e coltivato comincia a cadere a pezzi inizi ad immaginare di avvolgerti in un bel cardigan stile boyfriend, e allo shopping selvaggio che, ahimè ;), ce tocca anche quest’anno.

Quindi, dopo uno svisceramento dell’argomento tartan da parte della nostra Rossella Malaguarnera, e del total white di Giulia Borgazzi eccovi un vademecum su capi, colori e fantasie in voga per l’autunno/inverno 2013 ricostruito da un’attenta analisi di vetrine e riviste di moda.

Per quanto riguarda le scarpe, oltre ai soliti bikers (santi subito) e stringate, assistiamo al grande ritorno delle punte. Dalla ballerina (buuu) al tacco 12, le calzature ritornano verso la forma ciabattadialadin che però, a ben guardare, non è niente male.

Per i colori, oltre al total white, troviamo il total black , per le anime più rock.

Il bianco e nero, sempre molto elegante, rigorosamente nell’ordine di bianco sopra, nero sotto: non vorrete certo rischiare di sembrare le Spice Girls.

Il grigio, chiaramente, è protagonista dell’autunno, in tutte le sue tonalità.

Ma, il colore tormentone della stagione in arrivo è il blu, soprattutto nella sfumatura del blu elettrico, che troviamo anche nelle sfilate di Valentino, per dire.

Per quanto riguarda le fantasie, oltre al tartan (ovvero scozzese per chi non lo sapesse) ritroviamo animalier e stampe floreali come se non ci fosse un domani.

La pelle (o ecopelle) è un materiale supersfruttato (come l’anno scorso direte voi), in particolar modo nelle gonne, aderenti a tubino o a pieghe stile college.

Infine must have della stagione sono due capi: il cappottone oversize  (adoro!) e la pelliccia (vi prego finta!) che ci fa sembrare tanto J-lo anni ’90, ma quanta figaggine?!

Perciò 3,2.1…via allo shopping selvaggiooooo!