Nel mio post di questa settimana, voglio provare a dare 5 semplici consigli che spero possano essere utili e che magari susciteranno qualche commento a favore oppure di smentita (non vi nascondo, sarebbe un’esperienza interessante).

1. Sii naturale
No a troppo gel o peggio all’abbronzatura da lampada.
Se per le donne è facile “mimetizzarsi” grazie soprattutto al make-up, l’uomo deve poter giocare sull’astuzia, cercando di attirare l’attenzione puntando sulla sua vera natura.
A volte bastano un buon profumo ed una camicia bianca come miglior lasciapassare agli occhi femminili e perché no, anche degli appartenenti allo stesso sesso, che senza farsi troppo notare, osservano per copiare…già proprio come a scuola!

2. Metti in evidenza i tuoi punti di forza
Se hai una carnagione scura osa con colori molto vivaci, per tutto l’anno!…senza però trascendere nel cattivo gusto e negli abbinamenti impossibili.
Se invece per 10 mesi all’anno fai i conti con un incarnato chiaro e puoi finalmente sfoggiare un’abbronzatura di tutto rispetto, sappi che è giunto il momento di poter indossare tutta la gamma di sfumature che dal bianco candido vanno fino al beige o al grigio ghiaccio…in condizioni normali, o se preferisci, nei 10 mesi di cui sopra, sarebbero ciò con cui la tua immagine potrebbe essere inevitabilmente compromessa…

3.Moda e Stile
C’è una bella differenza tra MODA e STILE…
Moda è una scelta; Stile è ciò che ti porta a fare una buona scelta!
Non è necessario seguire la moda per avere un proprio stile…né tantomeno vantarsi di aver fatto un giro nel quadrilatero della moda ed essersi comprato un total look visto indossato su un manichino in vetrina…Too much is too much e si rasenta pericolosamente il ridicolo!
Spesso è più invidiabile uno stile personale, perché no, fatto anche di qualche must have, ma opportunamente mixato con capi non per forza griffati ma pur sempre di qualità!

4. Investi il tuo denaro con…Stile
Cerca di fare shopping “ragionato”…Sii pronto a spendere cifre importanti per un capo in pelle, per una bella borsa, una cintura da poter abbinare a più funzioni d’uso, un capospalla tecnico…
Insomma, cerca di investire in capi ed accessori duraturi.
Spendi invece il giusto, sempre però privilegiando fibre naturali, qualità e perché no, il Made in Italy, per t-shirts, camicie, capi in maglia, che per quanto belli, sono soggetti all’usura dei lavaggi, dello stiro e perché no, del momento storico.
Meglio comprare pensando che la loro naturale funzione d’uso ti porterà a riassortirli di stagione in stagione…ovvio, esistono le eccezioni…se compri una maglia di cashmere cercherai di farla durare finché non ne avrai quantomeno ammortizzato la spesa…
…e non mi stupirei se ti vedessi custodirla gelosamente in freezer per scongiurarne il pilling!

5. Vestiti secondo l’occasione
Senza venir meno al tuo personalissimo stile, sii capace di interpretare al meglio il dress code per ogni situazione.
Sentiti libero di gestire il tuo look formale o informale durante la settimana in base al lavoro e al tipo di ruolo che ricopri, senza apparire eccentrico ma nemmeno prigioniero di una divisa!
Rilassati nel weekend, osando perché no un pantalone in felpa ed una sneaker, che nelle città medio-borghesi rappresenta la divisa informal-chic da fine settimana; bandisci ovviamente la tuta, magari acrilica e perché no, di qualche gruppo o associazione sportiva, corredata da marsupio seppur portato a tracolla anzichè allacciato alla vita…sembra una visione assurda ma se frequenti i supermercati al sabato potresti scontrarti con questa cruda realtà!

Ultimo suggerimento
Se sei invitato ad una cerimonia e non ti senti per forza a tuo agio in giacca e cravatta, hai due soluzioni:
soffrire quanto basta per la sola durata della cerimonia e nel post (solitamente una festa, un pranzo, un brunch…) optare per un rapido cambio di outfit (via la giacca, resti in camicia, magari arrotolandone le maniche e soprattutto abolendo l’orrida cravatta allentata)…oppure, mossa tattica, opta fin da subito per un pantalone classico e una camicia con cardigan (possibilmente finezza 18 quindi sottilissimo), magari entrambi in colore scuro creando uno spezzato col pantalone oppure in tono…e come d’incanto ecco creato un look casual chic.

Enjoy your style!

photo mix