Vacanza spesso è sinonimo di partenza. Partenza, spesso, può diventare sinonimo di incubo. Soprattutto se siete circondati da bimbi euforici e da un ammasso informe di valigie.

Ed eccolo lì, pronto a salvare gli isterismi dell’ultim’ora, il caro, fidatissimo iPad, o tablet di altro genere, ricolmo di giochini di dubbia utilità. Come una caramella magica, ha il potere di calmare gli animi una volta stretto tra le mani di qualunque bambino: improvvisamente il piccolo diventa docile e il vostro viaggio quantomeno silenzioso.

Care mamme, la realtà è che il tablet è già passato di moda. Il caro iPad, più che stimolare la creatività dei vostri figli e bla bla bla, la imprigiona in un insano torpore. Insomma anche lei, insieme a voi, va a riposarsi.

Eppure esistono tanti giochi educativi perfetti per viaggiare: mai sentito parlare di Go-Games?

battaglia-navale-imaginarium-go-games

Sono la trovata dell’estate di Imaginarium, marchio leader nella produzione di giocattoli per bambini di qualità. L’idea è molto semplice: reinventare i classici giochi da tavolo – come forza 4, il gioco dell’oca, battaglia navale, memory, indovina chi – a misura di bimbo. Personaggi colorati e animaletti simpatici sono i nuovi protagonisti dei tradizionali giochi di sempre, resi anche più maneggevoli grazie a dimensioni ridotte e custodie colorate.

arte-travel-bag-imaginarium

Personalmente poi trovo davvero fantastica l’Area arte Trvl Bag, una valigetta da disegno portatile completa di tutto il necessario per dipingere e colorare in macchina, che si adatta perfettamente allo schienale del sedile e serve da tavolino. E una volta finita l’opera d’arte, si richiude come una valigetta.

super-paquito-imaginarium

Se questo tuffo nel passato non vi ha convinto e proprio non potete fare a meno della tecnologia, almeno adottatene una in formato mini e children friendly: SuperPaquito, il tablet di Imaginarium pensato per tutti i bambini, ha tantissime applicazioni interattive (e soprattutto sicure) scaricabili dalla piattaforma Paquitoland.

La versione moderna dei giochi da tavolo, che tutt’oggi continuano a esercitare un fascino senza tempo sui più grandi come sui più piccoli.