Scrivi infradito… e leggi vacanza. A volte basta una Y. Le calzature preferite da più di mezzo secolo da intere generazioni –  e già di moda nell’antica Grecia – sono sinonimo di libertà e comfort, si prestano a diversi tipi di outfit e, cosa non da poco per chi in vacanza si porterebbe dietro l’intera scarpiera, non occupano spazio in valigia.

Tantissimi i modelli di infradito che ogni estate vengono messi in commercio, con base in pelle, sughero, corda o tessuto, ma le mie preferite rimangono quelle in gomma o plastica che, tra tutte, sono quelle che fanno pensare a spiaggia e mare. Grazie ad accostamenti come pietre e perline, intrecci di paglia, borchie, come le mie che potete vedere nella foto di copertina, o ancora glitter e strass, si trasformano di volta in volta. Sempre nel segno del glamour.

Nella gallery ho inserito  alcuni tra i modelli più femminili proposti per quest’estate da: Havaianas, Ipanema, Melissa, Yamamay e Colors of California. Le infradito o flip-flop, must dell’estate per grandi e piccoli, anche se negli ultimi anni sono state prese di mira perché favoriscono una cattiva postura, sono sempre sulla cresta dell’onda… è così piacevole il senso di vacanza e relax che ci trasmettono che non possiamo, né vogliamo, farne a meno.

Credits: Tutte le immagini mi sono state date dagli uffici stampa Italia dei brand tranne l’immagine di copertina, realizzata da me, e la foto dell’infradito Hunter, presa da style.it