Donne e uomini, grandi e piccini. Chiunque nel proprio armadio ne possiede almeno una.

Comprata l’anno prima, indossata quando si esce per fare la spesa, per quei giorni in cui “metto la prima cosa che trovo”. Oppure le felpa del fidanzato, nell’armadio di noi fanciulle, per quel (finto) tocco casual che ci rende sexissimamente sexy.

Per qualunque occasione la si utilizzi, a prescindere da quanti secoli prima sia stata acquistata, sono sicura che ognuna di voi ha una felpa nel guardaroba.

Nata, come tutti i capi comodi, nel mondo del lavoro, passata attraverso writers, rapper e gruppi giovanili vari, oggi la felpa ha acquistato un nuovo mood.

Sì, perché se prima era considerata un capo sportivo per eccellenza, da alcuni anni è diventata un capo fashion, un passepartout glamour che può assumere sfaccettature variegate a seconda dell’abbinamento che si sceglie.

Corta, da indossare con gonne a vita alta, a tubino o a pieghe in stile college.

Lunga, perfetta sui leggings o pantaloni very skinny.

Stile boyfriend, su jeans e leggings, per sentirsi sempre avvolte e al calduccio.

E poi colori, stampe floreali e animalesche, da abbinare a sneakers e tacchi.

Potete veramente declinarla in miliardi di alternative fashion e, quest’anno, entra di diritto fra i must have della stagione, così tanto alla moda che l’abbiamo vista anche sulle passerelle con stilisti del calibro di Kenzo, Marc JacobsPrada e, proprio negli ultimi giorni, nella collezione di H&M di Isabel Marant.

E anche indossate da star di tutto il mondo, come la strafiga mondiale Gisele Bundchen, tanto per dirne una.

 

  • felpa kenzo rihanna
  • felpa Bellfield su Asos
  • felpa bershka a pois
  • felpa drago Asos
  • felpa hm Isabel Marant
  • felpa Kenzo
  • felpa minnie bershka
  • Felpa Miss Miss
  • Gisele Bundchen felpa Kenzo